Google+" />

Homepage

La Cabina di un'ascensore.

La Cabina di un'ascensore.

Offriamo ai nostri clienti rivestimenti per ascensori con laminati plastici, acciaio inox e legno. Restauro con compesato lucido e impiallacciatura. Rifiniture in alluminio, legno e acciaio inox. Ristrutturazione dell'ascensore e sostituzione di specchi, poggiamano, Linoleum, tetti, contro cielini ecc.

La cabina, parte integrante e fondamentale degli  ascensori è considerata a tutti gli effetti un mezzo di trasporto verticale. Dovrebbe offrire a chi viaggia sicurezza, comfort e bellezza cosa che però non capita spesso, anche se si utilizza per pochi secondi, l’impressione è quella di entrare in un piccolo teatro dell’orrore;

o per vandalismo o per l’usura nel tempo le cabine assumono un aspetto cosi mal ridotto che alcuni preferiscono fare le scale piuttosto che salirci. Ecco alcuni fattori che inducono ad etichettare una cabina usurata: le portine manuali o automatiche che non si chiudono, a causa del mal funzionamento delle cerniere o la rottura delle canaline in alluminio, i rivestimenti delle porte che talvolta sono di colori diversi dal  resto della cabina , i profili all’interno della cabina che sono rotti, piegati o graffiati , il tappeto che da l’impressione di non esserci talmente è consumato, le pareti che quando non hanno il laminato spaccato sono piene di incisioni e scritte, contro cielini   che  diventano pattumiere, specchi che quando si trovano integri sono diventati parzialmente neri, le plafoniere che sono piene di bruciature di sigarette, ecc .

Quando una cabina assume alcuni se non addirittura tutti questi esempi il disagio  per chi viaggia è inevitabile. In  questi casi solo l’intervento di una ditta specializzata come la RISINCAB può ridonare  all’ascensore il suo aspetto  splendente e la sua massima funzionalità.